lunedì 24 marzo 2014

W, la memoria è W!

Questa immagine fino a qualche anno era solo un sogno. Dei giovani che, insieme ai grandi nomi, ricordano anche mio nonno e mio zio, Giuseppe e Paolo Borsellino, imprenditori vittime innocenti delle mafie. Grazie agli insegnanti che mi hanno aiutato nel percorso di memoria, grazie ad Aurora I.

Nessun commento: