martedì 13 agosto 2013

#RadioMafiopoli 7° Puntata: “In Italia ci sono morti di serie A e di serie B”



Nuova puntata di #RadioMafiopoli, una trasmissione ideata e condotta da Giulio Cavalli e con la partecipazione di Wilditaly.net.
Questa settimana Giulio Cavalli ricorda i morti di serie B uccisi dalla mafia intervistando Benny Calasanzio Borsellino, ragazzo solo omonimo del giudice, ma nipote di due operai uccisi da Cosa Nostra. Il nostro Giampaolo, con la rubrica #CacciaAlLatitante, si occupa di uno stronzetto di nome Mario Riccio, classe 1992, ma già detentore di altissime cariche all’interno della Camorra.

Nessun commento: